martedì 28 agosto 2012

Risotto con bieta,erbette e prosciutto

A casa mia adoriamo i primi (e non solo quelli) che sia di riso o di pasta,per mancanza di tempo durante il periodo scolastico il riso lo faccio raramente,quindi quando posso durante l'estate lo faccio spesso,il riso che ho cucinato oggi in realtà è uno svuota frigo,infatti vorrei eliminare tutto cio' che ho nel congelatore per pulirlo bene prima di fare qualche scorta per l'inverno,oggi ho tirato fuori delle verdure surgelate e del prosciutto a dadini.
Per 4 persone io ho utilizzato:
2 bicchieri di riso
1 confezione a dadini di prosciutto
mezza cipolla piccola
mezza busta di bieta ed erbette surgelate
1 bicchiere vino bianco
sale
burro
grana grattuggiato
In una padella ho lasciato scongelare e cuocere la verdura con un goccio d'acqua,dopo l'ho tolta dalla padella e tagliata a pezzetti con l'aiuto di un coltello.Nella stessa padella ho tagliato la cipolla e l'ho fatta cuocere per 5 min. con un filo d'olio,ho aggiunto il prosciutto e la verdura,dopo qualche minuto ho aggiunto il riso,l'ho fatto leggermente tostare ed ho sfumato con il vino . A parte ho scaldato dell'acqua da aggiungere per la cottura del riso poco alla volta,quando la cottura è quasi ultimata ho salato ed appena spento il fuoco ho mantecato con una noce di burro e grana grattugiato.



2 commenti:

  1. ciao! grazie di aver partecipato alla mia sfida... aggiunta!! :D

    RispondiElimina