domenica 12 maggio 2013

I fraintendimenti

Ero indecisa se scrivere o meno questo post perchè quando non sei bravo a scrivere ed io non lo sono....puoi essere fraintesa.
Perchè scrivo? Perchè sono amareggiata... gia' penso che  il termine giusto sia proprio questo! Quando sono entrata in questo mondo virtuale, non pensavo si potessero fare delle amicizie "virtuali"....questo invece è accaduto, ho trovato tanti amici che mi sono stati anche vicino in un momento orribile della mia vita. Da quasi un anno ho aperto il blog, non sempre condivido pensieri che vengono espressi in qualche post dei blog di amiche - amici, ma non mi sognerei assolutamente di aggredire qualcuno solo perchè il pensiero di chi scrive non coincide con il mio, penso infatti che alla base di tutto ci deve stare il "rispetto" delle idee altrui. Venerdi', ho avuto la prima delusione,  a causa di un fraintendimento per un post scritto da una blogger (Monica)  che rappresenta per me la migliore amica, nonchè sorella.  Io e lei non sempre la pensiamo allo stesso modo, per non parlare poi dei nostri gusti che sono quasi opposti, ma abbiamo una cosa che ci accomuna, il "rispetto" per gli altri, qualità che non tutti hanno. Quando tutto sembrava essere stato chiarito , si è purtroppo verificato un nuovo attacco anonimo e non sul post o su delle ricette ne sulla sua maniera di scrivere che ci puo' anche stare, ma sulla persona della mia cara amica........Questo è stato davvero un colpo molto basso e meschino.... anche io sono spesso la prima a criticarla quando quello che dice o fa penso non sia giusto, ma credetemi sul suo essere moglie e madre è l'unico punto dove è inattaccabile.
Spero che questo mio pensiero possa far si che fatti del genere non si verifichino piu' e che si possa evitare di far soffrire gratuitamente gente che credetemi non se lo merita, e con questo ho concluso.

11 commenti:

  1. La pensiamo esattamente alla stessa maniera Giò :-)!
    Bacio e buona serata!

    RispondiElimina
  2. condivido in pieno il tuo pensiero cara Giovanna!!
    non so bene cosa sia accaduto xche sono stata un pò latitante in questi ultimi giorni ma leggere le sue parole mie ha messo davvero tanta tristezza!
    felice serata

    RispondiElimina
  3. ti condivido completamente!!!

    RispondiElimina
  4. Hai fatto benissimo a scrivere questo post, sono perfettamente d'accordo con te!!!
    Buona serata!

    RispondiElimina
  5. Tuuto ciò è davvero molto molto triste,Giò non ho parole!
    Ti abbraccio
    Z&C

    RispondiElimina
  6. Ho letto il post di monica e sinceramente non me la sono sentita di dir niente, però effettivamente avere il coraggio di esprimere giudizi così forti su una persona che non si conosce - perchè secondo me in rete non puoi dire di conoscere realmente qualcuno - e nascondersi dietro l'anonimo è da vili. Ad ogni modo, mi dispiace. Buona notte, giovanna.

    RispondiElimina
  7. Sono completamente d'accordo con te...
    tutto questo è davvero triste...

    un abbraccio
    monica

    RispondiElimina
  8. Onestamente ho trovato tutto questo vergognoso... Ho letto il post di Monica e ci sono rimasta male, si può e si deve dissentire dalle persone quando non si è d'accordo, ma basterebbe "parlare" anzichè aggredire come ho visto fare. Questo "attacco anonimo" è a dir poco vergognoso :(
    Mi trovi completamente d'accordo con te...

    RispondiElimina
  9. Non so cosa sia successo , sono passata per salutarti ci rileggiamo a settembre un abbraccio!!
    Ciao
    Anna

    RispondiElimina
  10. Giò...ho parlato ampiamente con Monica e mi accodo a te nell'amarezza. Un abbraccio, a presto!

    RispondiElimina
  11. anche io ho sentito il bisogno di parlare direttamente con Monica, al telefono, per chiarire situazione davvero brutte e per esprimerle la mia solidarietà di fronte ad un gesto così vile ed inutile. Spero di cuore che, da donna forte quale è, riesca a superare presto questo momento e riscoprire i lati belli di questo mondo "virtuale". Un abbraccio Giova!

    RispondiElimina