mercoledì 16 aprile 2014

Polpette con patate al forno

"Ogni minuto che passi arrabbiato perdi 60 secondi di felicità"

Bella vero?
L'ho trovata su fb e mi sono auto-analizzata :-)
Alle volte ci arrabbiamo per delle stupidaggini che veramente a pensarci a mente serena non ne vale proprio la pena.

Fioretto di Pasqua.....cercherò di stare più calma possibile :-)
Ci riuscirò? 
Sicuramente la notte,ahahhahah

La ricetta che vi propongo oggi l'ho preparata qualche domenica fa prendendo spunto dalla rivista "più cucina" naturalmente cambiando a mio gusto qualcosina :-)

Per 4 persone:

500 g macinato di manzo
2 nodi di salsiccia
2 uova piccole
2 cucchiai di pangrattato
1 cucchiaio di grana grattugiato
sale-pepe q.b
olio
prezzemolo fresco
1 kg di patate.

In una ciotola ho unito il macinato e la salsiccia a pezzetti

Ho poi unito le uova,il grattugiato,il pangrattato,sale pepe ed ho impastato per bene con le mani.
Ho formato delle polpette e le ho messe da parte.

Intanto ho sbucciato le patate e tagliate a spicchi grossi.
Ho unto una teglia da forno,ho sistemato le patate sulla teglia e li ho condite con un filo d'olio e il sale.
Le ho infornate per 20 minuti .

Ho poi sfornato,rigirato le patate e adagiato su di esse le polpette, ho proseguito la cottura per altri 20 minuti.

Appena cotte le ho spolverato con del prezzemolo fresco

5 commenti:

  1. Polpette e patate due cose che mi piacciono molto!! lo sai che non avevo mai pensato di prepararle insieme!! geniale!!
    Bacetto e buona serata!
    Elisa

    RispondiElimina
  2. veramente un piatto goloso!
    amelie

    RispondiElimina
  3. Ciao Giò,ma che piatto succulento trovo,ma sai che le polpette al forno non le ho mai provate?! le sperimenterò.
    Colgo l'occasione per farti i miei Auguri di una serena Pasqua,baci
    Z&C

    RispondiElimina
  4. Polpettine e patate per perdere ogni arrabbiatura possibile :)
    Un bacione Giò, ti abbraccio!

    RispondiElimina
  5. OTTIME, DIREI... TUTTO QUELLO CHE VA IN FORNO è STRABUONO!!!

    RispondiElimina