venerdì 4 luglio 2014

Ciambella al limoncello

Ed eccomi qua, per la serie "chi non muore si rivede"
Già chi mi conosce lo sa che io d'estate vado quasi in letargo, in cucina ci sto giusto lo stretto indispensabile.
Oggi a pranzo ho preparato una pasta fredda che mio figlio odia, così per auto-consolarsi ha voluto preparare un dolce,che devo dire ha consolato un pò tutti :-)
Bravo Christian amore di mamma :-)
3 uova
200 g zucchero
100 g burro o margarina
100 ml limoncello
350 g farina 00
1 bustina di lievito
Con l'aiuto di una frusta elettrica ha sbattuto le uova con lo zucchero finchè son diventati gonfi e spumosi, ha poi aggiunto il burro morbido e il limoncello.
A questo punto ha unito la farina setacciata con il lievito.
Ha versato il composto su uno stampo a ciambella precedentemente imburrato ed infornato a 160° per 20 minuti circa.

Io vi lascio augurandovi un buon pomeriggio e vado a gustarmi due fette di ciambellone, cosa fa una mamma per i figli,ahahhahahhaha

9 commenti:

  1. Buonissima,in questo periodo poi ciambello anch'io che è una meraviglia e appena vedo un foro con una ciambella intorno mi ci fiondo .....però fa un caldo della miseria qui e accendere il forno è un sacrificio immenso.....fra un pò mi allontano un pò anch'io dal blog e a Settembre si riprende.
    Z&C

    RispondiElimina
  2. io cerco ancora di pubblicare qualcosa fino a che non sono in villaggio in Calabria, dove credo che per qualche giorno non ci saro' piu' se non per i miei. Ottimo dolce, ma come fai ad accendere il forno???Baci Sabry

    RispondiElimina
  3. Chissà che bontà e che profumo!

    RispondiElimina
  4. Che belle queste torte cosi alte meravigliosa!!!!

    RispondiElimina
  5. Favoloso con il limoncello! Adoro il gusto che da ai dolci pur evaporando in cottura.. baci e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
  6. Fa caldissimo, abbiamo toccato i 36 gradi, quindi oggi a pranzo la burrata e l'insalata di pomodoro. Nemmeno i fuochi ho accesso, vedi quanto ho cucinato!
    Complimenti a Christian, questa ciambella è favolosa, quindi sacrificati e mangia una fetta anche per me! Un abbraccio, buon fine settimana!

    RispondiElimina
  7. Io pure in estate sto poco in cucina ma non per il caldo, perchè mi piace stare all'aria aperta. Starei fuori tutto il giorno e pure la sera. Bravo il tuo ragazzo ! Un dolcino ci voleva proprio. Un bel sollievo la fine degli esami ! Mi piace l'idea del limoncello

    RispondiElimina
  8. Mamma mia che delizia amica mia fai mille complimenti a tua figlia per aver creato questo spettacolo godurioso di torta ma del resto buon sangue....non mente!

    RispondiElimina
  9. sento già il profumino di quetsa ciambella :) adoro i dolci al limone, ottima idea per usare il limoncello della mamma
    baci, buona giornata

    RispondiElimina