giovedì 25 settembre 2014

Panini ripieni

A Palermo si dice " ci su ghiurnati signaliati "
cioè ci sono giornate segnate o giornate storte.......
Inizio la giornata tutta contenta, sveglio i miei tesori col sorriso, faccio un pò la scema per farli ridere, esco fuori casa per portarli a scuola ed ecco che si attiva la giornata nera.......
Non appena arrivo a scuola comincia un malinteso con una mamma........vado al supermercato e mi scordo di comprare ciò per cui sono entrata :-) (vabbè questa è la vecchiaia che incombe )
torno a casa e mi accorgo di non avere le chiavi...ops ed ora?
Per fortuna chiamo in soccorso mio marito , torno di nuovo in tutti i negozi in cui ero entrata in cerca di queste benedette chiavi....auto...e casa niente....

Unico punto positivo? Mi si è chiuso lo stomaco,non ho fame !!!!

Mi rassegno, penso di averle perse :-( .....poi mi viene un lampo di genio...sposto un mobile ed eccole trovate :-))))))
E con loro per incanto ritrovo di nuovo l'appetito (purtroppo)

500 g farina 0
300 ml acqua
1 cucchiaio di strutto
1 cucchiaio di sale
2 cucchiai di zucchero
1/2 bustina di lievito di birra liofilizzato
150 g prosciutto cotto
1 mozzarella
1 uovo
sesamo q.b
semi di papavero q.b
Impastate gli ingredienti e formate un panetto liscio ed elastico,fate lievitare .

Dividete l'impasto in tante palline , schiacciatele  e farcitele con un rotolino di prosciutto con dentro la mozzarella 
Richiudete i bordi e formate un panino,spennellatelo con l'uovo e cospargete semi di sesamo e alcuni con semi di papavero.
Infornare a 200° per 15/20 minuti dipende dal forno che avete :-)
P.S Naturalmente voi potete usare il condimento che più vi piace :-)

17 commenti:

  1. E come disse Rossella O'Hara domani è un altro giorno.
    Almeno lo spero ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah speriamo che "si vedrà" ci porti bene
      Ciao soreta :-)

      Elimina
  2. Troppo belli e gustosi Giovanna, mi salvo subito la ricetta e li provo!!!
    Un caro abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  3. golosissimi! e poi molto gratificanti dopo il batticuore per le chiavi!
    a presto
    amelie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai detto bene è stato proprio un batticuore :-)

      Elimina
  4. Giovà ste cose che fai sono spettacolari! Ma perchè non ti converti alla pasta madre? Fai dei lievitati che sono bellissimi! Un bascione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Patty :-)
      il problema è che io ed il lievito madre abbiamo una relazione complicata :-(
      li faccio tutti secchi,ahahahhah

      Elimina
  5. Che bravaaaaaa.. mamma mia come son gustosi! Si vede dalle foto quanto son soffici.. smack e buon w.e. .-)

    RispondiElimina
  6. Anch'io faccio i panini ripieni e devo dire che i tuoi sono proprio belli e soffici! Ciao Giovà, buon week-end!

    RispondiElimina
  7. Tesoro mio non preoccuparti non è la vecchiaia bensì le tante cose che si hanno da fare e che sembra non finiscano mai!!!! Gnam io però questi panini me li finirei volentieri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie LUnettina sei sempre un tesoro :-)

      Elimina
  8. C'ho la gocciolina di godimento al pensiero di mangiarmi ora uno di questi panini...ma perchè ho sempre fameeeeee?????
    Un bacio Giò!!!

    RispondiElimina
  9. Ma quanto sono buoniiiiii.
    La prossima settimana mani in pasta anch'io...
    Grazie della ricetta

    RispondiElimina