domenica 30 novembre 2014

Torta magica alla vaniglia

Buona domenica a tutti!!!
Oggi mi e vi faccio una domanda...... Cosa è l'amicizia?
Gran bella domanda vero?
Io non devo starci molto a pensare, perché nella mia vita son stata sempre molto fortunata ad incontrare amici veri con la A maiuscola, ho degli amici che mi legano alla mia infanzia e che adesso che siamo tutti sposati, la nostra amicizia si è allargata anche alle nostra famiglie.
L'amicizia è esserci anche se non ci sei, con un messaggio, una chiamata, una lettera.
Esserci sempre sia nelle avversità ma anche nelle gioie.
Oggi ho preparato la torta magica che ho preso da Lei, la mia Amica per eccellenza, mia sorella, l'altra mia metà.
Ho scelto di fare questo dolce tra le tante sue ricette che adoro perché magica è l'unione che ci unisce.
Io sono lei e lei è me.
Non ci sono altre parole per spiegare il bene che ci vogliamo.
Noi così diverse eppure tanto uguali
Semplicemente noi
Torta magica alla vaniglia
Torta magica perché nonostante sia un semplice pan di spagna viene fuori a strati, usate una teglia rettangolare di 20 cm circa di lunghezza.
Una volta cotta poichè è molto delicata vi consiglio di farla raffreddare e tagliarla nella teglia  servendola a quadratini 
4 uova
150 g zucchero
1 cucchiaio di acqua calda
125 g burro
115 g farina 00
vanillina
500 ml latte
qualche goccia di limone

Per prima cosa ho fatto fondere il burro a bagnomaria e l'ho fatto raffreddare.
Ho scaldato il latte con la vanillina.
Ho separato i tuorli dagli albumi ed ho montato quest'ultimi con qualche goccia di limone.
Ho poi montato i tuorli con lo zucchero ed il cucchiaio d'acqua, e sempre mescolando ho aggiunto il burro fuso. Ho unito la farina setacciata, il latte e per ultimi gli albumi.
Ho imburrato e infarinato la teglia ed ho versato il composto che risulterà molto liquido.
Mettete in forno caldo a 160° per 60 minuti circa (le temperature dipendono dal forno che avete )

15 commenti:

  1. Ma che belle siete su quella foto..allegre.. solari.. amiche vere!!!! è bellissima l'amicizia.. quella vera!!!!! Buona sta torta.. io anche l'avevo adocchiata.. ma c'è burro e non posso farla.. Mi godo la tua virtualmente.. smackkk

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Claudietta, un quadratini è tuo :-)

      Elimina
  2. Una foto bellissima...due amiche meravigliose, belle, solari e innamorate delle vita!
    Complimenti Giovanna, per questo dolce meraviglioso...che è una vera golosità, ma sopratutto per la vostra splendida amicizia...la cosa più bella da custodire gelosamente!
    Siete bravissime tutte e due, vi stimo tantissimo!
    Un abbraccio Laura<3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Laura sei dolcissima la stima è ampiamente ricambiata :-)

      Elimina
  3. EVVIVA L'AMICIZIA, SIETE SPLENDIDE E COSI' SOLARI INSIEME!!!!BUONISSIMA LA TUA TORTA, POSSO ASSAGGIARLA???BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabry !!!!
      prego assaggia pure :-)

      Elimina
  4. ne voglio un pezzoooooooooo!!!!!!! sono felice che tu abbia trovato una vera amica! è difficile trovarle! :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille Chiara infatti mi dichiaro stra fortunata :-)

      Elimina
  5. Che bella la vostra amicizia! E che buona la torta!!!
    amelie

    RispondiElimina
  6. Fortunata te e fortunata lei! Bellissime parole Giovanna!
    Prendo un pezzettino di torta e sono proprio curiosa com sarà perché non l'ho mai fatta.

    RispondiElimina
  7. Appena ho letto la parola amicizia non ho avuto dubbi sul fatto che parlassi di Monica :) Siete una coppia ben assortita e quindi perfetta :D Anche io mi ritengo fortunata perchè ho amiche davvero in gamba e so che su loro posso sempre contare. Senti Giovannina ma sulla tua torta posso contare...almeno sul poterne assaggiare un pezzetto?

    RispondiElimina
  8. Siete davvero belle insieme, si percepisce a pelle l'amicizia che vi lega!!
    Che bella torta Giò!! Oggi ho fatto una torta di mele e mandorle ma ti assicuro che la prossima sarà quella tua e di Monica!!
    Un mega abbraccio ad entrambe e buona settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  9. Anche io sono fortunata perche' sono riuscita a trovare la vera Amica quella che c'e' sempre sia per gioire sia per piangere, per giocare o per cose serie poi basta uno sguardo o una parola per capirsi per cui teniamole strette!!!!
    questa torta e' fortissima l'ho provata anche io mi piacciono le varie consistenze.
    un bacione

    RispondiElimina
  10. Eccomi....perchè a volte è vero che l'emozione non ha voce. E stranamente la mia si affievolisce sempre di più quando qualcosa mi colpisce (grazie al cappero te la sei presa tutta te che parli parli parli...me pari me all'inizio...ciao core ^_^).Ho metabolizzato la sorpresa e nel silenzio accarezzato tutto quello che viene fuori da quello che hai scritto. Due metà della stessa mela. Due corpi e un 'anima. basta guardarsi e già sappiamo chi, come e perchè. e magari anche quando. Perchè conosciamo tutto di noi.Sorelle amiche e ponti per attraversare sta vita maledetta quando non ti sorride.
    Ti adoro...ma questo ce lo diciamo ogni mattina alle cinque anima mia!!!
    Soreta non te ce abituà a ste sviolinate ^_^

    RispondiElimina
  11. L'avevo vista dillà e l'avevo riconosciuta... ma sai che non l'ho mai fatta? Ci voglio provare anche io.... L'amicizia, quella vera è davvero questione di fortuna.... anche io l'ho trovata e sentirci è come aver vicina una sorella... Un bascione forte fortissimo!

    RispondiElimina