martedì 23 febbraio 2016

Torta alla panna montata


Oggi una giornata nuvolosa,
una di quelle giornate in cui non hai voglia di far nulla e ti siedi a pensare......
Ho sfogliato l'album del mio matrimonio, ho visto due ragazzi spensierati e col sorriso sulle labbra, pieni di aspettative e occhi colmi di amore....
Mi sono guardata attorno, accoccolata sul divano, vicino alla mia amica fedele, Lunetta e mi sono sentita a casa :-)
Una casa senza il profumo inebriante di un dolce appena sfornato, non può dichiararsi tale.
Adoro la panna montata, questa volta però, sta dentro l'impasto.
Il risultato?
Una torta soffice come una nuvola :-)
200 g panna fresca montata
200 g farina di riso
150 g zucchero
1 cucchiaino di lievito per dolci
2 uova



Mettete la panna e lo zucchero in una ciotola capiente, montatela con uno sbattitore.
Sempre con lo sbattitore in funzione, aggiungete un uovo alla volta e infine unite la farina setacciata con il lievito.
Trasferite l'impasto in una teglia di 20 cm. foderata con carta forno e fatela cuocere per 15/20 minuti a 160°.
Vi ricordo che la temperatura e la durata di cottura varia da forno a forno.

8 commenti:

  1. Cara Giovannina è vero, una casa senza il profumo di un buon dolcetto è anonima, sembra quasi non vissuta! Gnam che bontà il tuo, ho fatto varie volte i dolci con la panna montata nell'impasto per cui so quanto sia buono anche il tuo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lunettina le nostre case sono tutt'altro che anonime , ahahahah

      Elimina
  2. MI PIACCIONO LE TORTE CON LA PANNA MONTATA, LE RENDE PIU' MORBIDE!!!BRAVA!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  3. Finirà prima o poi sta farina de riso ahahaha ...non ne posso più ^_^.Io comunque aspetto sempre un pezzetto ^_^

    RispondiElimina
  4. Fantastica, semplicemente deliziosa e super golosa! Bravissima!!!Dolcissima serata!
    Un abbraccio Laura<3<3<3

    RispondiElimina