sabato 3 settembre 2016

Patate al limone


Ma quanto costa la vita oggi?
Meglio non parlarne e soprattutto meglio non ammalarsi mai!!!!
Se rinasco mi sposo un medico generico che abbia tre fratelli di cui uno dentista, uno dermatologo e ultimo ma non ultimo gastroenterologo , aggiungerei anche un cugino pediatra e uno veterinario , si perché anche nella prossima vita voglio due figli e un amico peloso :-)
Certo mi mancano parecchi specialisti all'appello ma confido nell'amicizia tra colleghi :-D
Poiché in questa vita per quanto riguarda  parenti o amicizie mediche sto messa un po' maluccio meglio stare attenti a non ammalarsi cominciando dal cibo, si dice che "chi mangia patate non muore mai" quindi ho ancora parecchio tempo per passare all'altra vita e sposare il medico :-)

Questa ricetta l'ho scoperta con mia sorella Milena:


Per 4 persone:
1 kg di patate
olio extravergine
rosmarino in polvere
1 limone
sale
peperoncino(facoltativo)

Pelate e tagliate le patate a spicchi, mettetele in un recipiente.
In un piccolo contenitore di vetro unite, olio, sale, succo di limone (se non vi piace il sapore troppo acidulo, usate solo mezzo limone), peperoncino e rosmarino, chiudete il barattolo e shakerate per bene poi versate il tutto sulle patate.Mescolate per bene, disponete le patate su una teglia da forno e cuocetele a 200° per 30 minuti circa.

4 commenti:

  1. Ahhhh anche io nella mia prossima vita voglio una parentela tutta medica!!!! Nel frattempo rimpinziamoci bene di patate.. Sai che con il limone mai mangiate??? La prossima volta provo.. Un baciottone :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahhah meglio essere previdenti Clà :-)

      Elimina
  2. troooooppppoooo buone!!! un contorno perfetto. Un bacione mia cara!!

    RispondiElimina
  3. Che buone e golose! Sarà poi che adoro il limone sia per i dolce che per il salato ^_^ Eh già, ormai qui costa tutto davvero tanto è vero, ma c'è anche da dire che non ci accontentiamo mai di quello che abbiamo...Troppa carne al fuoco c'è e vorremo tutto!!!!!!!

    RispondiElimina