domenica 14 febbraio 2016

Plumcake alle mele senza glutine


 Oggi si festeggia "San Valentino", 
festa degli innamorati,
c'è chi adora questo giorno, chi lo odia e chi ne è indifferente.
Io rientro nella terza categoria,
l'amore per me è fuoco, è come tale deve essere sempre alimentato per rimanere acceso. 
L'attenzione verso chi si vuol bene deve essere sempre e continua, perché basta una disattenzione, un colpo di vento ed il fuoco si spegne.
Oggi vi propongo un dolce con il quale stamane ho svegliato i miei amori.
Un plumcake morbido e profumato che ha riempito la casa di un ottimo profumino di cannella .
3 uova
150 g farina di riso
scorza grattugiata di 1 limone
1 cucchiaino di lievito per dolci
2 mele
100 g zucchero 
1\2 cucchiaino di cannella 
1 cucchiaino di zucchero di canna


Sbattete per 10 minuti le uova con lo zucchero e la scorza del limone.
Aggiungete la farina ed il lievito setacciati, poi unite una mela grattugiata e un pizzico di cannella.
Foderate con carta forno uno stampo da plumcake e versate l'impasto.
Disponete sopra il dolce l'altra mela tagliata a fettine, spolverate con la restante cannella e con lo zucchero di canna la superficie del dolce.
Infornate a 160° per 15 minuti circa, ricordate che la temperatura e la durata di cottura del forno varia da forno a forno, quindi fate sempre la prova dello stecchino.

11 commenti:

  1. Ciao Giovanna, come sempre ci delizi con un dolce che io adoro! Bellissimo e terribilmente goloso! Un dolce che parla da solo...un vero confort food! Bravissima!!! Buon San Valentino, concordo con te l'amore, va alimentato giorno per giorno con piccoli gesti quotidiani!
    Dolcissima notte e felice settimana!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
  2. ...è vero...nell'amore e nella vita non diamo mai nulla per scontato!!! magnifico dolce mia cara. un bacione!!!

    RispondiElimina
  3. Arrivo in ritardo... ma una fetta ti resta???? che buono... baciotti e buona settimana :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il dolce è finito ma lo rifaccio subito :-D

      Elimina
  4. Gnan gnam che delizia! Poi mi piace troppo la forma ^_^ Peccato non poterlo assaggiare ;) Per quanto riguarda San Valentino sono della terza categoria anche io nel senso che magari compro il bigliettino per il mio amore, ma come tradizione fra noi, poi non festeggiamo nella pratica!

    RispondiElimina
  5. io mi aggiungo alle altre, ne vorrei una fetta, troppo buono!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  6. Una fetta anche per te, Un abbraccio :-)

    RispondiElimina
  7. Perfetto con la farina di riso, un dolce tanto goloso, brava!!!

    RispondiElimina