mercoledì 5 novembre 2014

Fettina alla Palermitana

Può un piatto darti serenità?

Si, almeno per me è così!!!!!!!

Non un piatto qualunque, ma uno che ti lega al passato ed in particolare ad una persona che non c'è più fisicamente ma che vive sempre in te.

Questo secondo di carne era uno dei piatti preferiti del mio papà, ed io ogni volta che lo preparo lo sento ancor più vicino a me .


Ho modificato la panatura aggiungendo il formaggio "Le Gruyére" un formaggio compatto e corposo.
Questo tipo di panatura va benissimo per cucinare fette di pollo, carne, tacchino etc
Per 4 persone:
8 fettine di lonza sottile
100 g pangrattato
50 g "Le Gruyère"
1 cucchiaino di origano
sale q.b
olio extravergine q.b



In una ciotola aromatizzate il pangrattato con il sale, l'origano e "Le gruyère" grattugiato.

Passate le fettine nell'olio e poi nel pangrattato aromatizzato.
Cuocete la carne senza aggiunta di grassi in una padella anti.aderente

Rigirate le fette da ambo le parti, il formaggio cuocendo formerà una deliziosa crosticina che arricchirà il sapore alla carne 
Con questa ricetta partecipo al Contest #noiCHEESEamo! 

Organizzato da Formaggi Svizzeri 


 in collaborazione con il blog Peperoni e Patate



12 commenti:

  1. La mitica fettina alla palermitana!! Io la adoro!!
    Tuo papà sarà sempre con te Giovanna cara e sono convinta che anche questa versione gli sarebbe piaciuta. Ti mando un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille Any sei sempre molto cara <3

      Elimina
  2. Ammazza che sfizioseria!!!!!!! mipiace la gratinatura col formaggio.. smackk

    RispondiElimina
  3. Da oggi più cotolette alla palermitana con la tua cottura alla piastra! Finora le ho sempre cotte al forno...

    RispondiElimina
  4. ottima ri-visitazione!!! prendo nota, da brava palermitana!!!

    RispondiElimina
  5. Ciao Giovanna, questo è un piatto fantastico!
    Una vera bontà...ti propongo uno scambio alla pari,
    Un fettina alla palermitana, in cambio di una fetta del
    mio plumcake alla zucca, noci e mele! Cosa ne pensi?
    Ti sembra uno scambio equo?
    Ti auguro una splendida serata...con una cena cosi lo sara di sicuro!
    Un abbraccio Laura:-):-):-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Accetto con molto piacere lo scambio :-)

      Elimina
  6. buonissima ricetta, me la segno! in bocca al lupo per il contest!

    RispondiElimina
  7. Ed ecco che questa ricetta me l'ero persa...come ho potuto???!!! Gnam che bontà divina!

    RispondiElimina