lunedì 8 febbraio 2016

Frappe di carnevale al limoncello sia fritte che a forno

Eccoci arrivate al penultimo giorno di carnevale,
fino ad ora avevo resistito alle richieste dei miei figli, ma ieri, complice anche il brutto tempo, ho dovuto cedere e sacrificarmi sopratutto nel mangiarli, ahahhaa, cosa non si fa per i figli :-)

Con questo impasto che è molto simile alle chiacchiere che trovate qui, ho preparato sia la versione fritta

sia quella al forno, che rimane croccante e gustosa  e un pò più leggera
400 g farina 0
3 uova
30 g zucchero
2 bicchierini piccoli da liquore di limoncello
sale 
40 g burro morbido
zucchero a velo q.b
olio per friggere(se decidete di non farli al forno)

Mettete tutti gli ingredienti in una ciotola capiente e impastate fino a formare un panetto che non si attacca più alle mani.
Infarinate un piano da lavoro e con l'aiuto di un mattarello stendete l'impasto più sottile che potete, (se avete la macchina per la pasta, la stesura vi verrà ancora meglio).
Con una rotella dentata o con un coltello ricavate dei rettangoli e praticate due taglietti al centro.
Ora decidete se volete friggerli e in questo caso l'olio deve essere ben caldo o altrimenti disponeteli su una teglia rivestita di carta forno, fateli cuocere a 170° per 10 minuti, fate attenzione alla cottura perché essendo molto sottili rischiano di bruciarsi.
Naturalmente la forma che vi ho dato è indicativa potete sbizzarrirvi come più vi piace, la mia piccola principessa ne ha voluto creare qualcuna a detta sua come le Tagliatelle :-)

9 commenti:

  1. Queste frappe, sono uno spettacolo di bellezza e bontà sublime! Bravissima!!!
    Grazie di cuore per il commento e per la visita!
    Un dolcissimo abbraccio e felice settimana!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Laura per essere sempre tanto cara :-)

      Elimina
  2. Ma che meraviglia!!! Con il limoncello devono essere deliziose! Un bascione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Patty, devo dire che erano molto buoni :-)

      Elimina
  3. Giovanna, che meraviglia!!! Non riesco mai a stenderle così sottili!

    RispondiElimina
  4. Non ho mai provato a fare le frappe in casa, proverò!
    Io invece ho fatto le frittelle di mele per Carnevale, sul mio blog c'è la ricetta :)

    RispondiElimina
  5. Le chiacchiere con il limoncello devono essere profumatissime! Ottima anche la versione al forno!
    Buona serata :)

    RispondiElimina